Aromaterapia

GattefosseTermine francese coniato nel 1935 da Rene Maurice Gattefosse.

Che in seguito ad un ustione accidentale che si era procurato lavorando nella distilleria di oli essenziali di famiglia, trovò sollievo immergendo la mano ustionata in un contenitore di Lavanda Latifolia che aveva a portata di mano. La guarigione fu spettacolare tanto che si dedicò da quel momento più allo studio dei poteri terapeutici dell’olio essenziale anziché all’utilizzo come profumi. Molti autori seguirono queste orme tracciate da questo pioniere, basti pensare a Jean Valnet che utilizzò gli oli essenziali in guerra al posto di antibiotici e altri farmaci per dar sollievo ai soldati feriti e fu un pioniere molto noto anche in Italia grazie ai suoi libri.

Ma il vero padre dell’aromaterapia scientifica moderna è sicuramente Pierre Franchomme che nel 1975, con il suo libro Aromatherapie Exactement gettò le basi per un uso degli oli essenziali su criteri scientifici.

A lui si deve il concetto di OLI ESSENZIALI CHEMIOTIPIZZATI ossia un’analisi chimica per determinare i chemiotipi ovvero i principi attivi contenuti negli oli essenziali. Differenziando le varie specie botaniche e biochimiche degli oli essenziali stessi. Questo concetto scientifico di nomenclatura degli oli oggi è sempre più utilizzato anche se in Italia siamo ancora un po’ in ritardo. Si trovano oli essenziali chiamati solo per genere ad esempio Lavanda senza considerare che esistono vari tipi di Lavanda anche molto diversi tra loro, come il caso di Lavanda Angustifolia detta lavanda vera, che è quella che tutti conosciamo come calmante e antiinfiammatoria mentre esiste Lavanda Stoechas che è invece ricca in chetoni che sono mucolitici ma anche abortivi e neurotossici. Oggi non si può scegliere un Olio essenziale a caso, solo perché il nome è noto, bisogna essere molto precisi onde evitare errori a volte con conseguenze anche gravi.

Ponzo ripeteva sempre L’aromaterapia non è una medicina dolce, bisogna conoscerla.

Nella foto sono con Pierre Franchomme ad un congresso di Reformed a Torino, un grande onore per me.

Franchomme Santagà

 

Taggato con: ,
Pubblicato in Naturopatia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Commenti recenti
  • Daniele Santagà { flogisen è un integratore E pertanto ai dosaggi dati non vi alcun studio di tossicità Ad ogni buon conto se hai una patologia del genere... } – 30 giu 2018 18:29
  • Valeria { Flogisen può essere ototossico o comunque procurare disturbi ad un orecchio operato di otosclerosi? } – 30 giu 2018 13:24
  • Daniele Santagà { Grazie } – 22 giu 2018 12:55
  • Cosimo Cucchiara { Complimente per aver affrointato con cura e dettaglio un tema cosi delicato per agonisti e non. Sicuramente il prodotto consigliato e uno dei migliori. } – 22 giu 2018 12:01
  • Daniele Santagà { Per quanto riguarda estromin lo può prendere tranquillamente è importante e non interferire con i farmaci } – 12 giu 2018 08:02
  • Sarah { avevo inizialmente dello spotting causate da stress e poi ora non mi sono arrivano suppongo da stress per questo mi ha detto di prendere il... } – 12 giu 2018 06:26
  • Daniele Santagà { Buongiorno estromin Non è un farmaco non conosco la sua situazione il motivo per cui non le viene il ciclo pertanto non so rispondere alla... } – 11 giu 2018 13:57
  • sarah { Buongiorno, le mestruazioni non mi sono arrivate nel mese di maggio e la ginecologa mi ha prescritto il progefikk per giorni ( perche dalla visita... } – 11 giu 2018 12:36
  • Margherita { Grazie mille per la celere risposta!! Bene, farò così! Sebbene i miei esami epatici siano sempre stati regolari, trovo epadx davvero geniale! Ciao } – 10 mag 2018 11:31
  • Daniele Santagà { Ciao complimenti per l alimentazione condivido la tua scelta. Se prendi farmaci da anni io lo prenderei per almeno due o tre mesi monitorando gli... } – 9 mag 2018 19:17
  • Older »