Calcio nelle ossa e latticini

CALCIO NELLE OSSA

Spesso mi viene chiesto dove prendere il calcio per le ossa senza mangiare i latticini.
Ecco un elenco di alternative, tra l’altro molto più biodisponibile in quanto fonti non acidificanti o molto meno rispetto ai latticini. Le proteine animali hanno una capacità di rilasciare acidi molto maggiore rispetto alle proteine vegetali, tra i latticini la fonte più acidificante è il formaggio grana con i suoi 36 grammi di proteine per etto. Gli acidi non possono rimanere nel sangue dove vengono tamponati da minerali basici fra cui il calcio. Quindi prendere una fonte di calcio assieme a una quota rilevante di acidi ne impedisce l’assorbimento nelle ossa perchè serve a tamponare l’acido rilasciato dalle fonti proteiche.
FONTI ALIMENTARI DI CALCIO IN ALTERNATIVA AL LATTE E DERIVATI
I dati sono riferiti a 100 grammi
ALGHE (Kombu, arame, Wakame, Hijiki) da 800 a 1400 mg per etto
OLEAGINOSE Semi di sesamo, noci, nocciole, mandorle da 200 a 1200 milligrammi (mg)
VERDURE A FOGLIA VERDE CONSISTENTE
Cavoli, broccoli, cime di rapa, catalogna da 100 a 250 mg
LEGUMI E DERIVATI
Tofu, tempeh, fagioli neri e bianchi, ceci da 100 a 150mg
CEREALI Grano saraceno, quinoa, amaranto da 100 a 500 mg
LATTE VACCINO da 100 a 110 mg

se proprio non riuscite a far penetrare il calcio nelle ossa si può provare a fare come nella foto…di sicuro il calcio entra nelle ossa (ah ah ah)

mae geri

Taggato con:
Pubblicato in Naturopatia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Commenti recenti
  • Daniele Santagà { Buonasera non sono note in letteratura,scientifica interazioni con farmaci specialmente nella forma fitosomata che si usa nella boswellia di flogisen } – 21 mar 2020 23:19
  • cristiana loschi { b.sera. sono stata operata di tiroidectomia e prendo eutirox. la boswellia ha qualche interazione con ft4 e tsh valori? gzie saluti } – 21 mar 2020 21:57
  • Daniele Santagà { Sicuramente sì, perché i componenti di nevranil hanno un'azione antinfiammatoria. Direi di continuare almeno per un altro mese e comunque nel frattempo sentirei un osteopata... } – 8 feb 2020 15:43
  • Maura { Buongiorno,io ho un problema abbastanza fastidioso, ho iniziato 3 mesi fa con capogiri insistenti, sensi di intontimento, come se fossi leggermente brilla tutto il tempo...... } – 8 feb 2020 11:36
  • Daniele Santagà { Sicuramente nevranil ha anche questo scopo di contrastare il dolore post erpetico ovviamente dipende dalla gravità del problema comunque provi a usarlo inizialmente anche tre... } – 21 gen 2020 14:04
  • Sonia { Buon giorno dottore da un anno lotto contro una tremenda nevralgia post erpetica che si manifesta in zona trigeminale auricolare e su tutto il cuoio... } – 21 gen 2020 13:26
  • Daniele Santagà { Buonasera sicuramente il suo nutrizionista sa il fatto suo E comunque le ha detto esattamente la cosa giusta Assolutamente sì flogisen è utile anche in... } – 17 gen 2020 19:16
  • Maria { Buonasera, l’integratore può essere assunto anche in caso di rettocolite ulcerosa? Me lo ha consigliato il mio nutrizionista, io sono affetta da questa patologia...grazie } – 17 gen 2020 18:18
  • Daniele Santagà { Salve le trova in dettaglio Nel sito della ditta che produce il prodotto se scrive in internet flogisen avd reform troverà la scheda tecnica con... } – 12 gen 2020 16:48
  • Antonella { Mi sono imbattuta per caso in questo sito e lo trovo estremente interessante.Vorrei prendere il Flogisen,ma mi trattiene il fatto che non sono indicati i... } – 12 gen 2020 07:19
  • Older »