Deep tissue massage e miofascial release

deeptissue-01

E’ una tecnica di massaggio profondo del tessuto connettivo, in cui si eseguono delle strisciate del tessuto e non sul tessuto, per poter far scivolare il tessuto connettivo sugli strati profondi bisogna avere un buon ancoraggio del tessuto e quindi non si usa olio o molto poco, proprio per fare una sorta di scollamento del tessuto connettivale. Si usano varie parti delle braccia, dalla punta delle dita, alle nocche, all’avambraccio e molto poco i pollici. Tecnica estremamente efficace per rilasciare tensioni fasciali profonde.

Si massaggiano le fasce, le articolazioni e i muscoli, è un massaggio che rispetta l’anatomia e la fisiologia.

deeptissue-02

deeptissue-03

Le tecniche di rilascio mio fasciale prevedono anche la messa in tensione del connettivo per diversi minuti in modo da ottenere un allentamento delle tensioni fasciali profonde e permettere un riallineamento delle fibre connettivali. Dopo un trauma o un’infiammazione in seguito a posture errate il tessuto connettivo viene richiamato nella sede della lesione e viene prodotto dai fibroblasti in maniera anarchica, questo da una guarigione del tessuto danneggiato ma anche una certa rigidità del tessuto, per evitare queste rigidità ed aderenze bisogna rimodellare il tessuto e questo si ottiene con gli strokes ovvero strisciate connettivali e con la messa in tensione statica del tessuto stesso in modo da dare un orientamento longitudinale alle fibre, così si ottiene la flessibilità perduta.

deeptissue-04

DEEP TISSUE MASSAGE e MIOFASCIAL RELEASE

 

E’ una tecnica di massaggio profondo del tessuto connettivo, in cui si eseguono delle strisciate del tessuto e non sul tessuto, per poter far scivolare il tessuto connettivo sugli strati profondi bisogna avere un buon ancoraggio del tessuto e quindi non si usa olio o molto poco, proprio per fare una sorta di scollamento del tessuto connettivale. Si usano varie parti delle braccia, dalla punta delle dita, alle nocche, all’avambraccio e molto poco i pollici. Tecnica estremamente efficace per rilasciare tensioni fasciali profonde.

 

 

 

 

 

 

Si massaggiano le fasce, le articolazioni e i muscoli, è un massaggio che rispetta l’anatomia e la fisiologia.

 

 

 

 

 

 

Le tecniche di rilascio mio fasciale prevedono anche la messa in tensione del connettivo per diversi minuti in modo da ottenere un allentamento delle tensioni fasciali profonde e permettere un riallineamento delle fibre connettivali. Dopo un trauma o un’infiammazione in seguito a posture errate il tessuto connettivo viene richiamato nella sede della lesione e viene prodotto dai fibroblasti in maniera anarchica, questo da una guarigione del tessuto danneggiato ma anche una certa rigidità del tessuto, per evitare queste rigidità ed aderenze bisogna rimodellare il tessuto e questo si ottiene con gli strokes ovvero strisciate connettivali e con la messa in tensione statica del tessuto stesso in modo da dare un orientamento longitudinale alle fibre, così si ottiene la flessibilità perduta.

 

 

 

Pubblicato in Osteopatia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Commenti recenti
  • Daniele Santagà { Esattamente come per un adulto cioe una pranzo una a cena. } – 20 apr 2019 11:20
  • Marco { Salve, Quale è il dosaggio indicato per un bambino di 12 anni con un peso di 64 kg? Grazie } – 20 apr 2019 06:53
  • Daniele Santagà { Grazie mille } – 14 apr 2019 16:39
  • Manuela { Molto ben scritto e interessante. Io sono una riflessologa...e il libro del Nei king ce l'ho ma è abbasranza difficile da comprendere. Questo testo è... } – 14 apr 2019 15:59
  • Daniele Santagà { Di solito non succede, il prodotto non crea queste reazioni, se fosse e perche ha molte tossine da,eliminare e altri organi emuntori sono "intasati" e... } – 9 apr 2019 12:09
  • Elena { Volevo aggiungere che insieme ad Epadx sto prendendo Metarelax.... } – 9 apr 2019 12:09
  • Elena { Buongiorno. Sto finendo la prima confezione di Epadx (2 al giorno) e mi è venuto prurito addosso e uno sfogo sulla fronte e da ieri... } – 9 apr 2019 11:58
  • Daniele Santagà { Buongiorno Mi dispiace che ha fatto un commento così lungo ma non posso entrare nei dettagli deve essere seguita da un professionista della Salute quello... } – 30 mar 2019 16:55
  • Margherita { Buonasera Dottore, in seguito a un episodio influenzale di lieve entità contratto all'inizio di febbraio non sono più riuscita a avere un'idonea forma fisica. Avverto... } – 30 mar 2019 14:19
  • Daniele Santagà { Buongiorno Io non l'ho mai usato sugli animali so però che ci sono dei veterinari che lo usano Dovrebbe chiedere direttamente alla ditta avd reform... } – 29 mar 2019 16:16
  • Older »