ESTROMIN A.V.D.Reform

Cartello Vetrina-Estromin (4)-page-001 (1)

 

E’ con piacere che comunico che Estromin da domani sarà disponibile nelle farmacie ed erboristerie, nato da una mia ideazione e realizzato dalla ottima ditta AVD Reform che ringrazio, in particolare Francesco Ravasini, mia amica e collega parte del comitato scientifico AVD Reform Stefania Cazzavillan, Angelo il preparatore e tutto lo staff per la fiducia e la collaborazione e l’aiuto alla realizzazione di questo progetto
.
ESTROMIN contiene:

VITEX AGNUS CASTUS E.S. Tit. Agnoside 0,5% 100 mg
CAMELIA SINENSIS FITOSOMA 275 mg
VITAMINA B6 8mg (571% RDA)
ZINCO GLUCONATO 8mg (80% RDA)

E’ un regolatore ormonale femminile e serve a: riequilibrare Estrogeni e progesterone, a ridurre la prolattina (Agnocasto, Zinco) e tutte le conseguenze di tale disequilibrio, Sindrome premestruale, riduzione delle prostaglandine 2 proinfiammatorie e attivazione delle Prostaglandine 1 antiinfiammatorie (Zinco-B6), riduzione delle aromatasi (The verde fitosoma) enzimi che convertono il grasso in estrogeni, e tutte le conseguenze che tale disequilibrio ha sul sistema immunitario ( aumento IGE, attivazione Eosinofili, TH2 iperstimolato e TH1 inibito) e sul sistema nervoso (ansia, depressione premestruale ecc.). Comunque terrò una serie di convegni e conferenze per spiegare i legami PNEI (Psiconeuroimmunoendocrinollogici) di tali disequilibri e come agire con alimentazione, ed integrazione a cominciare da sabato prossimo a Milano vedi post sottostante Fra poco sarà attivo anche il sito estromin.com dove potete trovare studi scientifici, bibliografia ecc

Pubblicato in Naturopatia, News
55 commenti su “ESTROMIN A.V.D.Reform
  1. laura scrive:

    Buongiorno Professore,ho iniziato a prendere estromin 15gg fa in concomitanza con le perdite scure (che a me durano anche 10gg) che precedono il mestruo.
    Volevo chiederle per quanto tempo devo proseguire la cura affinché le perdite siano di breve durata,e quindi io possa ritenere che la situazione ormonale sia tornata nei giusti valori.
    La ringrazio!

    • Daniele Santagà scrive:

      Ciao di solito il tratamento con agnocasto e similari deve essere fatto per 3 mesi , 1 cps al mattino prima di colazione ovviamente previa regolazione alimentare e quant altro

  2. Marcella scrive:

    Gent.le professore, la mia ginecologa mi ha prescritto l’Estromin un mese fa (2 scatole, 1 compressa la sera dopo cena) a causa della presenza di un mioma.
    questa mattina ho letto che va preso al mattino…
    inoltre (non so se dovuto all’estromin) accuso dei fastidi allo stomaco.
    Le sono capitate altre segnalazioni in tal senso?
    Grazie

  3. paola scrive:

    Salve e’ possibile prenderlo quando si e’ in menopausa da 3 anni

    • Daniele Santagà scrive:

      Sicerto se vi sono sintomi come le vampate l agnocasto e indicato. Comunque il the verde inibisce le aromatasi che sono enzimi che possono creare problemi e l integrazione di zinco e b6 spesso e utile. Dipende se ha sintomi oppure no in ogni caso puo essere un buon aiuto

  4. Chiara scrive:

    Buongiorno Professore mia figlia soffre di forti dolori mestruali e in erboristeria le han consigliato Estromin. Può prenderlo anche se ha un piccolo modulino a sintomatico alla tiroide?grazie

  5. Elena scrive:

    Buonasera volevo sapere se estromin può essere assunto durante l’allattamento. Grazie

    • Daniele Santagà scrive:

      Di solito no non si prende, non perchè vi siano interazioni accertate ma per precauzione per la parte spettante all’agnocasto, comunque meglio se lo chiedi al ginecologo, dipende se sei all’inizio o alla fine dell’allattamento in questa fase solo lui può dire l’ultima parola

  6. Elena scrive:

    Buongiorno,ho acquistato Estromin poiché soffro di forti dolori mestruali. Vorrei sapere se devo assumerlo solamente nei Gorni del ciclo o se devo fare un trattamento più lungo e nel caso quando cominciarlo. La ringrazio!

    • Daniele Santagà scrive:

      Buongiorno, Estromin si usa tutti i giorni per almeno 3 mesi meglio se al mattino al risveglio oppure prima di andare a letto, nei 7 giorni prima del ciclo ne può assumere 1 al mattino e 1 prima di dormire, negli altri giorni compreso quelli del ciclo 1 al dì, può cominciare in qualsiasi momento arrivederci Daniele

  7. Angela Maria scrive:

    Salve dottore vorrei assumere estromin ho problemi di irutismo e ovaie multifolicolari lo posso assumere..

    • Daniele Santagà scrive:

      Sicuramente si, 1 al di per almeno 3 mesi, inoltre spesso i problemi come i tuoi sono legati a sindrome metabolica ovviamente deve essere accertata dal medico se così fosse dovresti prendere anche d-chiro inositolo e naturalmente dieta a basso indice glicemico, ma per questo devi farti aiutare da un professionista, comunque si Estromin è indicato arrivederci

  8. Claudia scrive:

    Buongiorno, ho preso estromin per un anno..ma appena smetti inizio a stare molto peggio col ciclo, forti dolori e stanchezza difficile da gestire dovendo comunque lavorare sempre..lei dice di prenderli per tre mesi, ma a me servirebbe un sostegno sempre..ho 43 anni e combatto da una vita con i dolori e la stanchezza che ho i primi due giorni di ciclo..ultimamente sempre peggio..

    • Daniele Santagà scrive:

      Può prendere Estromin fin che vuole ma sarebbe bene non dipendere dal rimedio per star meglio, in questo caso deve rivedere l’alimentazione togliendo latticini e carne o quanto meno fortemente ridurli e aumentare contemporaneamente fonti alimentari di fitoestrogeni quali legumi, soia compresa, comunque siccome è una cosa individuale l’alimentazione si faccia seguire da un naturopata esperto o da un nutrizionista, guardi anche il sito scienzavegetariana.it e troverà i nomi di professionisti della salute vegetariani scelta che io consiglio, comunque se le ha dato risultati piuttosto che ricorrere ai farmaci contro i dolori meglio senz altro estromin arrivederci

  9. Federica scrive:

    Buongiorno prendo estromin da 15 giorni…volevo sapere se fá effetti di aumento del peso…grazie mille per la gentilezza

    • Daniele Santagà scrive:

      Se mai il contrario il the verde fitosomato che contiene aiuta a perder peso. Se si sente gonfia bisogna fare altre cose, in primis alimentazione, detossificazione ect ma la deve vedere un professionista per questa parte, comunque estromin se mai fa dimagrire arrivederci

  10. Arianna scrive:

    Buongiorno, la mia dermatologa mi ha consigliato di prendere Estromin per problemi di acne dovuto allo scompenso ormonale. Volevo sapere se va bene e fa qualcosa. Grazie

    • Daniele Santagà scrive:

      Sicuramente se glielo ha consigliato la sua dermatologa è il parere più importante è un integratore ottimo per il riequilibrio ormonale fa qualcosa sì certamente naturalmente assieme l’integratore bisogna avere anche una dieta adeguata ma per quello non deve sentire un naturopata un bravo nutrizionista comunque l’integratore è uno dei più potenti in commercio per questo scopo

  11. Arianna scrive:

    Grazie mille

  12. FRANCESCA BERTINI scrive:

    Buongiorno, assumo la pillola anticoncezionale trifasica Triminulet da quasi un anno, ma da 3 mesi soffro di spotting intramestruale dovuto stress e ansia. Vorrei sapere se questo tipo di integrazione può aiutare a ristabilire l’equilibrio e se crea problemi di interazione con la pillola. Grazie

    • Daniele Santagà scrive:

      Generalmente la presenza di agnocasto potrebbe interferire con l’equilibrio estroprogestinico quindi è sconsigliato assumere contemporaneamente alla pillola eventualmente Provi a chiedere al suo ginecologo ma in letteratura o agnocasto o pillola

  13. francesca scrive:

    Buongiorno,
    io avverto una forte tensione al seno negli ultimi mesi dopo l’ovulazione che svanisce con il ciclo, oltre che a un forte nervosismo, può essermi utile Estromin e per quanto dovrei prenderlo?
    Grazie!
    francesca

    • Daniele Santagà scrive:

      Sì certo è proprio indicato in questi casi Bisognerebbe prendere una compressa al mattino al risveglio per 3 mesi e 7 giorni prima del ciclo aggiungerne una prima di dormire quindi due al dì per 7 giorni prima del ciclo durante e dopo una lady per un ciclo complessivo di 3 mesi

  14. Silvia scrive:

    Buongiorno Dottore,
    Volevo gentilmente chiederle se estromin è adatto in caso di amenorrea secondaria? Grazie mille
    Silvia

    • Daniele Santagà scrive:

      Dipende dalle cause se da iperprolattinemia si da o aio policistico si puo dare ma bisogna fare altro anche. Se da disequilibrio estroprogestinico si. Se dopo periodo di stress si puo dare ma in associazione a mg e tre cose

  15. Alessandra scrive:

    Buongiorno Prof,
    Si può pensare a estromin negli uomini con ginecomastia e quindi verosimilmente un eccesso di estrogeni oltre a modificare alimentazione e usare epadx?

  16. FRANCESCA scrive:

    Buongiorno, sarei interessata al prodotto estromin poichè risento molto della sindrome premestruale e soffro di iperprolattinemia.
    Tuttavia sono in cura con terapia ormonale sostitutiva di levotiroxina (100) a causa di una tiroidectomia.
    Potrebbe influire negativamente il prodotto? ci sono effetti collaterali?

    • Daniele Santagà scrive:

      Nessun problema a l’utilizzo contemporaneo di estromin non c’è nessuna interferenza Ad ogni buon conto chieda al suo endocrinologo correttezza Per quel che mi riguarda non c’è nessuna interferenza

  17. Annalisa Benigni scrive:

    Buongiorno, ho 43 anni e sono in cura con primolut dall’11 al 25 giorno del ciclo per mestruazioni emorragiche.Soffro però anche di forti sudorazioni notturne nei giorni del ciclo. Potrebbe essermi utile estromin? Grazie.

    • Daniele Santagà scrive:

      Allora Estromin è un regolatore estroprogestinico naturale, normalmente però non si da (per precauzione) se in terapia con progestinici, estroprogestinici o estrogeni, io chiederei al ginecologo (se conosce i componenti) se può prenderlo o no, se fosse di Mestre potrei indicarle un ginecologo che conosce anche la fitoterapia. In ogni caso bisogna anche rivedere l’alimentazione ecc comunque senta il ginecologo arrivederci

  18. sarah scrive:

    Buongiorno, le mestruazioni non mi sono arrivate nel mese di maggio e la ginecologa mi ha prescritto il progefikk per giorni ( perche dalla visita le sembrava che mi sarebbero arrivate nel giro di pochi giorni) ma cosi non è stato- attendo ancora il ciclo.
    mi ha detto di riprendere il progesterone per 10 giorni, ma siccome so che sono sempre medicianali, sono passata in erboristeria per vedere se cè qualocsa di simile e mi ha proposto l’estromin.
    Posso prenderlo in alternativa del progefikk? e in quel caso, dopo quanto circa dovrei aspettare prima di avere le mestruazioni?

    • Daniele Santagà scrive:

      Buongiorno estromin Non è un farmaco non conosco la sua situazione il motivo per cui non le viene il ciclo pertanto non so rispondere alla sua domanda è un ottimo integratore per regolarizzare ma non posso dire una parola in più in quanto a non sono un ginecologo e non conosco la situazione deontologicamente io non posso dirle tolga un farmaco e prendo un integratore che le farà lo stesso effetto se il medico le ha consigliato Provi a chiedere direttamente alla ginecologa se può provare con Estromin

      • Sarah scrive:

        avevo inizialmente dello spotting causate da stress e poi ora non mi sono arrivano suppongo da stress per questo mi ha detto di prendere il progefikk ma comunque non le vedo.
        siccome non ho niente di particolare se non solo stress, pensavo di prendere estromin per regolarizzarle.

  19. Francesca scrive:

    Buongiorno
    Ho 44 anni e sono in pre menopausa. La mia ginecologa mi ha consigliato estromin per migliorare gli sbalzi immorali, in particolare il nervosismo, e lo spotting prima e dopo le mestruazioni. Mi sto trovando benissimo. Ormai lo assumo da 7/8 mesi e la mia ginocologa mi ha consigliato di interrompere per vedere se i vari sintomi si ripresentano è in che modo. Io però ho paura perché, in particolare il nervosismo, mi creava non pochi problemi sia sul lavoro che in famiglia. È rischioso continuare a prenderlo? C’è qualche effetto collaterale?

    • Daniele Santagà scrive:

      Allora ovviamente Dovresti seguire il consiglio della ginecologa Quello che ti posso dire è che si può prendere continuativamente anche per anni mia moglie ad esempio lo prende da almeno tre anni e prima che non esisteva prendeva i componenti separati quindi non c’è nessun problema a continuare a prenderlo Comunque vedi tu

  20. Clarissa scrive:

    Buongiorno, volevo sapere se le capsule possono essere aperte e in contenuto ingerito con acqua perche faccio fatica a deglutire le compresse. E inoltre se potevo assumerle la sera dopo cena. Grazie.

  21. Laura scrive:

    Buonasera dottore,ho 40 anni e da sempre ho un ciclo di 21/25 giorni e sono ipotiroidea.La ginecologa ha sottolineato il fatto che non ho un buon equilibrio tra estrogeni e progesterone dove quest’ultimo è prodotto in quantità non sufficiente.Il tutto comporta un endometrio che diventa molto spesso a fasi alterne e quindi le mestruazioni spesso sono abbondanti ed il ferro sotto i piedi per diretta conseguenza. Sto usando progesterone in utero dal 15 al 25 giorno del ciclo per cercare di regolarizzarlo e rendere la mestruazione meno abbondante ed il ciclo di 28 gg. È però sempre una soluzione che ha un esito vario da mese a mese a seconda di come le ovaie decidono di lavorare. Estromin puo’ aiutarmi ad equilibrare estrogeni e progesterone? Se sì, quanto dovrei assumerne?
    Interferisce con il crinone che sto usando?
    La ringrazio per l’attenzione
    Lara

    • Daniele Santagà scrive:

      Buonasera sicuramente è solamente un grande regolatore del rapporto estrogeni progesterone e lo fa come vede dalla composizione attraverso integrazioni nutrizionali quindi è utile per quanto riguarda l’interferenza con il crinone questo dovrebbe dirglielo eventualmente il medico io Posso dirle che normalmente non c’è questo tipo di interazione ma l’ultima parola spetta sempre al medico

    • Daniele Santagà scrive:

      Per quanto riguarda le modalità di assunzione normalmente una capsula al mattino al risveglio per 3 mesi e i 7 giorni che precedono il ciclo ne può assumere una anche prima di dormire poi durante il ciclo e dopo Continuo con una

  22. Francesca scrive:

    Salve,soffro di gastrite e reflusso,prendo un gastroprptettore al mattino a digiuno.Posso assumere Estromin dopo l’assunzione di quest’ultimo sempre al mattino?Grazie

    • Daniele Santagà scrive:

      Sì certo non c’è nessun problema se vuole può prenderlo anche prima di dormire se in qualche modo non vuole prendere due pastiglie al mattino Comunque non c’è nessuna interferenza estromin si prende al mattino al risveglio oppure alla sera prima di dormire

  23. Antonietta scrive:

    Salve X potenziare l’effetto di estromin,cosa si può assumere X problemi di vampate diurno e soprattutto notturna che non mi lascia dormire bene,grazie!Io lo sto assumendo da due mesi.

    • Daniele Santagà scrive:

      Salve su questa pagina e rispondo a domande relative ad estromin non ha casi personali che necessitano di una valutazione anche di altri aspetti comunque per le vampate può aggiungere sia del magnesio e della cimicifuga si faccia consigliare dall’erborista odachi di fiducia Quali e come assumerli

  24. Elisabetta Viviani scrive:

    Buon giorno, Dottore. Soffro da molti anni di una invalidante emicrania a fine ciclo, con vomito, che si scatena verso il 4°/5° giorno del ciclo e mi costringe a letto per due giorni. Sarebbe utile il trattamento con Estromin? Come mi consiglia di assumerlo, almeno per tentare di prevenire o arginare gli attacchi?
    Grazie, infinite.

    Elisabetta.

    • Daniele Santagà scrive:

      Buongiorno sicuramente estromin puo essere utile normalmente 1 cps al mattino a digiuno poco prima di colazione per tre mesi. Puo essere utile aggiungerei un cps prima di dormire I 7 gg prima del ciclo. Durante e dopo 1 al di. Poi senta un nutrizionista perche bisogna stara attenti all alimentazione, I picchi glicemici e I latticini ecc

  25. Elisabetta Viviani scrive:

    Grazie, Dottore.
    Inizierò fin da subito e Vi aggiornerò sui miglioramenti.
    Speriamo!

    Grazie.

    Elisabetta.

Rispondi a sarah Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Commenti recenti
  • elisabetta { E allora eventualmente che integratore mi consiglierebbe? Grazie infinite } – 22 mag 2019 11:53
  • Daniele Santagà { Allora dovresti chiedere al neurologo che segue tuo padre perché la vitamina B6 e in alcuni casi potrebbe dare interferenza ma non con madopar questo... } – 22 mag 2019 10:17
  • elisabetta { Buon giorno,volevo sapere se me lo consiglia per mio padre malato di Parkinson,è in terapia con il madopar ma accusa sempre spossattezza e anche l’umore... } – 22 mag 2019 10:01
  • Daniele Santagà { Buongiorno verifichi con il medico che non si tratti appunto di una candidosi orale Ma in ogni caso il nevranil nulla può creare sulla lingua... } – 20 mag 2019 14:55
  • Anna Maria { Ho assunto il Nevranil per pochi giorni per la fibromialgia ed una neuropatia ai piedi conseguente una fascite plantare. Ho cominciato ad avere prima un'alterazione... } – 20 mag 2019 14:40
  • Daniele Santagà { Esattamente come per un adulto cioe una pranzo una a cena. } – 20 apr 2019 11:20
  • Marco { Salve, Quale è il dosaggio indicato per un bambino di 12 anni con un peso di 64 kg? Grazie } – 20 apr 2019 06:53
  • Daniele Santagà { Grazie mille } – 14 apr 2019 16:39
  • Manuela { Molto ben scritto e interessante. Io sono una riflessologa...e il libro del Nei king ce l'ho ma è abbasranza difficile da comprendere. Questo testo è... } – 14 apr 2019 15:59
  • Daniele Santagà { Di solito non succede, il prodotto non crea queste reazioni, se fosse e perche ha molte tossine da,eliminare e altri organi emuntori sono "intasati" e... } – 9 apr 2019 12:09
  • Older »